Shopping Idea La tua guida agli acquisti


Letti


Il letto: arredamento

  • LETTI

Un po' di storia: Il termine letto deriva dal sostantivo latino "lectus", a sua volta derivato dalle voci greche "lèchos", ossia letto, e "lèktron", giaciglio.

Il letto è un mobile antichissimo: le prime testimonianze della sua esistenza risalgono addirittura all'antico Egitto. Il letto egiziano era di forma rettangolare con piedi raffiguranti teste di animali; spesso tutto il letto aveva la forma di un animale quale il toro, lo sciacallo e la sfinge.

Nella Grecia classica nacque il "letto tricliniare" che era usato oltre che per dormire, per banchettare ed esporre i defunti. Questo letto era realizzato in legno e arricchito da ornamenti bronzei. Il " letto tricliniare" fu ripreso, nella forma e negli usi, prima in Etruria e poi a Roma, dove assunse il nome di "fulcrum".

Rispetto al tricliniare greco, il "fulcrum" era leggermente più basso e allungato ma le differenze erano comunque poche ed anche le decorazioni bronzee continuarono ad essere presenti fino in età imperiale e tardo imperiale.

Nel Medioevo il letto era semplice, raramente decorato con intagli. Il letto medievale si presentava piuttosto alto, e per questo era sempre accompagnato da uno sgabello simile ad un gradino per favorire la salita e la discesa.

Nel Quattrocento la forma del letto si stabilizzò e divenne quella moderna che conosciamo oggi Il letto quattrocentesco fungeva anche da contenitore per la biancheria e per questo era unito, su tre lati, a cassoni o cassapanche.

La sua struttura prevedeva due spalliere, una da piedi ed una da capo, più alta e decorata. Nacquero in questo secolo anche dei letti più piccoli detti "lettucci", che venivano spostati su rulli ed usati come divani durante il giorno. Il Cinquecento fu il secolo del trionfo del letto: monumentale non solo nelle dimensioni ma anche nelle decorazioni, il letto rinascimentale perse le cassapanche, e le spalliere divennero quattro colonne intagliate che talvolta sorreggevano un baldacchino.

Nel Seicento il letto iniziò ad uniformarsi allo stile decorativo dell'ambiente circostante: il baldacchino rimase solo a scopi ornamentali, non isolando più il letto per creare un'alcova. I letti barocchi tendevano al gigantismo, reale o allusivo, ed erano decorati con massicce dorature ed intagli; tipico del periodo il letto "à la duchesse".

Nel Settecento rococò, il letto divenne più piccolo e lezioso nelle decorazioni. Il baldacchino, ridotto nelle dimensioni, aveva spesso forma a cupola come nel diffuso "lit d'ange".

Alla fine del Settecento, con l'avvento del Neoclassicismo, il letto divenne austero, realizzato in legno scuro e decorato con dorature o applicazioni in ottone; tra le diverse tipologie di letto neoclassico le più diffuse furono "en bateau", "à l'impà©riale", "à l'antique", "à la turque", "à la mà©ridienne".

Nel corso dell'Ottocento, videro la luce i primi letti in ferro mentre l'Art Nouveau segnò l'inizio dei mobili combinati: i letti erano creati in base all'ambiente che doveva ospitarli.

ELENCO SITI PRODUTTORI E VENDITORI di letti in ferro battuto, letti scomparsa, letti castello, letti matrimoniali, letti in legno, poltrona letto, letti per bambini, letti a baldacchino, letti singoli, letto soppalco...

  • Negriferrobattuto
produttori di letti in ferro battuto. Da sempre eseguono la finitura dei loro letti con polveri e colori ecologici, rispettando Voi e l'ambiente. Sul sito vetrina dei loro prodotti con descrizione. indirizzo: Via Calcara, 79 - 37053 Cerea (VR) Negri ferro battuto
  • Vitaliletti
Nata come azienda artigiana, nella grande tradizione mediterranea della lavorazione manuale del ferro, ha conservato nella sua produzione antiche tecniche proprie dei mastri forgiai, integrandole con evoluti processi produttivi, tecnologicamente avanzati, nel trattamento dei materiali. Indirizzo: Via Gradara s/n Pesaro. Sito web: Vitali letti
  • Letti Flou
Flou ha basato la propria strategia su un concetto innovativo: produrre letti di design con un ottimo rapporto prezzo-qualità , moderni, funzionali. Flou
  • Letti Axil
Sul sito il catalogo dei letti singoli,letti tessili, letti naturali. Axil
  • Cantori
Noto produttore di letti, la sede si trova in VIA DANTE ALIGHIERI, 52 60021 CAMERANO (AN) Cantori
  • Doimocityline
Sul sito: L'azienda, cataloghi letti per camera e camerette, letti a castello, letti per bambini, news e tante altre categorie. Doimp City Line
  • Aramobili
Legno e ferro battuto, camere da letto eleganti adatta a qualsiasi spazio, moderno o antiquato. in catalogo: Letti a baldacchino con cassettoni e in legno. Indirizzo: ARA - FABBRICA E VENDITA VIA AURELIA, KM 24.150 (USCITA ARANOVA) Aramobili
  • Giustiportos
Produttore di letti e complementi in ferro battuto, forgiato e ottone.Indirizzo:Via Toscana, 3 Zona ind. di Gello - Pontedera PISA. Giustiportos
  • Maggioni
Produzione di letti in ferro battuto e ottone come nella vecchia tradizione. Indirizzo: Via Milano, 8 Ceriano laghetto MI. Maggioni
  • kreo
PROPONE I SUOI LETTI E MATERASSI PRESSO I BIANCHERISTI!! Non sembri strana questa scelta perchè il letto si compra "nudo" e deve essere "vestito" proprio con la biancheria che questi Negozi offrono. KREO PROPONE IL "LETTO COME VUOI TU" Cioè lascia che sia il cliente a modularlo a suo piacimento per aver proprio quello che risponde perfettamente ai suoi desideri. Kreo
  • Babyexpert
Letti e lettini per bambini ipoallergenici vernicaiti ad acqua con pannelli ecocompatibili. Sul sito tante notizie e utili consigli per il sonno dei bambini. Sito web: Baby expert
< Go to top of page